Sicurezza 

Le disposizioni in materia di sicurezza per ottemperare alla protezione delle informazioni e alla integrità dei dati contenuti nella infrastruttura di Certificazione Pubblica del notariato rispondono agli standard internazionali con particolare riferimento regole contenute nella normativa ISO/IEC 27001:2005 già BS7799 e alle norme di sicurezza prescritte dal CNIPA.

L'aderenza agli standard ha comportato un adeguamento della Notartel s.p.a. alle norme di sicurezza e a procedure di qualità.

Il piano della sicurezza è conforme con quanto indicato all'art. 30 del DPCM del 13/01/2007 e una copia è depositata presso il CNIPA.

Le misure di sicurezza riguardano in particolare:
- sicurezza logica,
- sicurezza fisica, ambientale e organizzativa necessarie per l'emissione e la gestione dei certificati di firma qualificati dei notai italiani.